Carta per la prevenzione degli abusi sessuali, dei maltrattamenti e altre forme di violazione dell’integrità delle persone con handicap

Dodici associazioni, organizzazioni e istituzioni hanno sul 25 novembre 2011 a Berna la carta per la prevenzione dello sfruttamento sessuale, abuso e altre violazioni firmarono e presentato ai media. Si richiede una politica di tolleranza zero e un soprattutto per i dipendenti e nel rafforzamento delle persone con bisogni speciali per il supporto. Loro messaggio più importante è: «noi guardare fuori! «E mentre insieme».

Associazione del gruppo di lavoro trasversale

Sul 1° febbraio 2011, il Bernese hanno informato l'autorità di contrasto circa gli abusi più grandi della Svizzera: il terapeuta sociale h.s. dovrebbe aver abusato nel corso di quasi 30 anni più di 120 persone con disabilità. La preoccupazione nel settore sociale fu immensa. Di conseguenza si è iscritto a dodici associazioni, organizzazioni e istituzioni – tra cui associazioni, istituzioni, organizzazioni, associazioni di genitori, educatori e medici specializzati - l'associazione croce-gruppo di lavoro sulla prevenzione e congiuntamente autore della carta per la prevenzione dello sfruttamento sessuale, abuso e altre violazioni.

L'opera continua

Il lavoro del gruppo di associazione croce-lavoro di prevenzione non è fatto con la carta. Lei vuole next - e altri, tra cui associazioni di personale e le parti interessate - con i concetti di prevenzione e trattare di piani d'azione e strumenti di lavoro di lavoro. Esso prevede, inoltre, di formulare richieste ai politici, sulle risorse sufficienti, unità di informazione finanziaria esterna e l'integrazione della carta nei requisiti qualitativi della Confederazione e dei cantoni, così che il lavoro di prevenzione può essere fatto in modo efficace.

 

Agogis   Autismus Schweiz   avenirsociale   Vereinigung Cerebral   Curaviva Schweiz      Insieme Schweiz   INSOS Schweiz   procap   Pro Infirmis Schweiz   sagb - ashm       VAHS